Roseto, si parla di Polizia Municipale

Roseto degli Abruzzi

Nella città di il sindaco e il comandante della Polizia Municipale hanno parlato in una riunione stampa della situazione attuale della Polizia Municipale.
Riassumiamo l’esito della conferenza stampa che si è tenuta nella sala consiliare in occasione dei festeggiamenti di San Sebastiano Patrono della Polizia Locale.
Da un’analisi del censimento sulla Polizia Locale della Regione Abruzzo, la città di Roseto degli Abruzzi risulta all’ultimo posto per rapporto tra numero di agenti e popolazione (7 agenti su una popolazione di 25.602 abitanti equivalente alla media di 1 agente ogni 3648 abitanti) tra i primi 50 comandi dei Comuni abruzzesi con una popolazione superiore a 5000 abitanti.
Questo dato non ha consentito di erogare alcun servizio esterno se non in modo discontinuo e disomogeneo.
Altri dati abruzzesi sono:
Francavilla al Mare 22 agenti per 25.000 abitanti,
Giulianova 19 agenti per 23.000 abitanti,
Ortona 14 agenti per 22.000 abitanti,
San Salvo 10 agenti per 19.000 abitanti,
Martinsicuro 15 agenti per 16.000 abitanti,
Silvi 10 agenti per 15.000 abitanti,
Pineto 12 agenti per 14.000 abitanti,
Tortoreto 10 agenti per 11.000 abitanti.
Questa la situazione del parco automezzi:
4 AUTO DA ROTTAMARE, TRE DI QUESTE NON FUNZIONANTI.
2 CICLOMOTORI DEL 2012 FERMI DAL 2014, MAI REVISIONATI DA ROTTAMARE
2 MOTOCICLI DEL 2009 FERMI DAL 2017, DA ROTTAMARE
2 VELOCIPEDI ELETTRICI, DI CUI UNO FUNZIONANTE
ASSENZA DI CENTRALE OPERATIVA
RADIO DI SERVIZIO NON FUNZIONANTI PER MANCATA ALIMENTAZIONE DEL PONTE RADIO DA 4 MESI
ASSENZA DI CELLULARI DI SERVIZIO SE NON PER UNA PATTUGLIA
PALETTE CHE RAPPRESENTANO I SEGNI DISTINTIVI NON ASSEGNATE E NON INVENTARIATE
REGOLAMENTO PRIVACY NON RINVENUTO
VIDEOSORVEGLIANZA NON FUNZIONANTE
REGOLAMENTO VIDEOSORVEGLIANZA NON RINVENUTO
REGOLAMENTO DEL CORPO DI POLIZA LOCALE APPROVATO NEL 1998 E MAI ADEGUATO
REGOLAMENTO DI POLIZIA URBANA PER DISCIPLINARE LA QUALITA’ DELLA VITA DEI ROSETANI MAI APPROVATO
L’attività di formazione in questo comando non risulta mai essere stata progettata e svolta negli ultimi venti anni.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.