22 Giugno 2024
LibriRubriche

Roma, Martina e Marzia Carbutti e il loro libro “Un filo invisibile”

“Scrivere su Facebook doveva per me essere semplicemente un modo per sfogarmi e invece attraverso quelle pagine dove ho trascritto i miei pensieri, le mie sensazioni e i miei ricordi di un periodo più arcaico, ho fatto rivivere mio padre e ho trovato il sostegno di tanti amici virtuali che non smetterò mai di ringraziare perché mi hanno aiutata a percorrere il viaggio più bello della mia vita”. Si presenta con queste parole al lettore Martina , la sorella minore che insieme a Marzia ha dato alle stampe il libro dal titolo “Un filo invisibile”, dal testo leggero, scorrevole e a volte volutamente ironico, che vuole far riflettere sull’esistenza della vita oltre quella terrena.
Un Filo Invisibile, iniziato come puro sfogo dell’anima da Martina, che forse nel tentativo inconscio di superare la perdita ha iniziato a condividere racconti di vita vissuta del suo papà con gli amici virtuali sulla pagina Facebook.
Scrive ancora Martina: “La scomparsa di papà mi aveva fatto un po’ perdere quella fede che ho sempre avuto e con la conoscenza di mia sorella che è sempre stata affascinata da libri che raccontano della vita dopo la morte. Insieme abbiamo realizzato il progetto di questo libro in omaggio al nostro papà Walter per poter dare speranza a tutti coloro che come noi hanno perso una persona importante”.
La “non” realtà dei social si è trasformata in quella realtà tangibile che soltanto un libro può rappresentare. Un Filo Invisibile inverte in questo modo il percorso traslando dal mondo digitale a quello fisico, per raccontare su carta momenti di vita, prima cristallizzati su un computer o un telefonino.
Un tuffo nel passato dove immergersi nella propria infanzia per una seconda volta, in un rincorrere di sorrisi e commozioni che toccano il cuore di ognuno e diviene spunto di riflessione.
Vogliamo segnalare la scelta delle autrici Martina e Marzia di condividere lo scritto con i lettori, e nello stesso tempo per supportare e sostenere la Fondazione Santa Lucia, devolvendone interamente i proventi. La Fondazione Santa Lucia IRCCS è un ospedale di neuroriabilitazione ed istituto di ricerca in neuroscienze, dalle autrici descritto come “una seconda casa” quando la loro mamma, ai tempi paralizzata, ne era degente.
Un Filo Invisibile è pubblicato dall’editore Passione Scrittore, partner di Mondadori Store, lo trovate in vendita in tutte le librerie online e ordinabile nelle librerie fisiche.

Scheda del libro:
Titolo: Un filo invisibile
Autori: Martina e Marzia Carbutti
Editore: Passione Scrittore Selfpublishing
Pagine: 112
ISBN: 9788833776743
Prezzo: 17 Euro

Nota: I proventi sono interamente devoluti alla Fondazione Santa Lucia IRCCS

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie