21 Febbraio 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Roseto, Pallacanestro vince con San Vendemiano 78 a 67

Con una grande prova di carattere collettiva la Liofilchem Roseto, scesa in campo con le pesanti assenze di Mantzaris e Tamani, supera la Rucker San Vendemiano dell’attesissimo ex Edoardo Di Emidio e torna in seconda posizione riagganciando proprio la squadra veneta e San Severo. I biancazzurri hanno un ottimo impatto sulla gara, portandosi sul 10-2 dopo tre minuti di partita, ma gli ospiti reagiscono prontamente e tornano immediatamente a contatto (14-12 al 7’), con l’equilibrio che regna fino allo scadere della prima frazione (18-18 al 10’). San Vendemiano mette il naso avanti in avvio di seconda frazione ed allunga fino a toccare il +7 sul 28-35 al 17’ minuto. Poletti, Donadoni e Klyuchnyk però consentono a Roseto di ricucire lo strappo e rientrare negli spogliatoi per l’intervallo lungo sotto di tre lunghezze sul 36-39. Ad inizio ripresa la Liofilchem torna in vantaggio, grazie ai canestri di Guaiana e Klyuchnyk (46-41 al 23’), ma San Vendemiano non si fa sorprendere e ricuce lo strappo fino contro sorpassare sul 51-52 al 28, prima che Donadoni e Santiangeli consentono ai padroni di casa di chiudere avanti la terza frazione sul 55-53. Nell’ultimo quarto la squadra di coach Gramenzi compie un autentico capolavoro, chiudendo ogni varco in difesa, impedendo agli ospiti di realizzare per quasi quattro minuti, mentre in attacco Santiangeli, Poletti ed un ottimo Maiga propiziano il break che infiamma il PalaMaggetti e fa volare la Liofilchem sul 70-56 a poco meno di quattro minuti dalla conclusione. San Vendemiano accusa il colpo e non riesce più a reagire, con i padroni di casa che possono controllare senza patemi il finale di gara, toccando il massimo vantaggio sul +15 (78-63 al 39’), prima di chiudere sul 78-67. PALLACANESTRO ROSETO- RUCKER SAN VENDEMIANO 78-67 (18-18; 36-39; 55-53) ROSETO: Durante 9, Fabris n.e., Maiga 9, Poletti 20, Dervishi n.e., Mastrototaro n.e., Donadoni 9, Guaiana 7, Mantzaris n.e., Klyuchnyk 14, Santiangeli 10. Coach: Gramenzi. SAN VENDEMIANO: Zacchigna 6, Chiumenti 9, Ragazzini n.e., Oxilia 7, Gluditis 9, Vettori n.e., Di Emidio 11, Perin 9, Gatti 8, Cacace 5, Calbini 3. Coach: Carrea. Arbitri: Suriano di Settimo Torinese (TO) e Rezzoagli di Rapallo (GE). Uscito per cinque falli: Oxilia

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie