22 Aprile 2024

TG Roseto

Notizie locali Abruzzo e nazionali – Informazione in tempo reale

Roseto, Pallacanestro vince con Bisceglie 69 a 55

Il PalaMaggetti torna a far festa con la pallacanestro Liofilchem che batte al termine di un match condotto sin dall'inizio. Troppo importante per i biancazzurri prendersi i due punti sul parquet, sia per dare continuità alla striscia positiva ancora e rimanere a due punti dal primo posto e sia per tornare a vincere al PalaMaggetti dopo due stop casalinghi in fila.
Ancora out Guaiana e con Santiangeli non al meglio, voce grossa in attacco da parte di Mantzaris con 17 punti a cui ha aggiunto 9 rimbalzi e 5 assist, Klyuchnyk ne mette 18 con 7/9 da due, altra ottima partita di Donadoni che scrive 15 punti a referto, doppia cifra anche per Tamani con 10.
Avvio che vede gli ospiti alle calcagna dei biancazzurri, soprattutto con le folate dell'ex Rodriguez e Dip, Roseto ha dalla sua un Mantzaris formato top scorer nei primi dieci minuti ed è proprio il greco a portare sul +5 Roseto al 5° (13-8), con il primo vero break sul finire di frazione con i canestri di Klyuchnyk e Donadoni a scavare il solco del +10 sul 23-13. Secondo periodo in cui i padroni di casa reggevano l'urto del rientro pugliese grazie soprattutto ad una difesa capace di concedere le briciole agli avversari. Ancora Dimitri Klyuchnyk a fare il bello e cattivo sotto le plance (16 all'intervallo per il di origine ucraina), per il massimo vantaggio di fine quarto 42-28.
Ad inizio terzo periodo il break che di fatto chiude i conti: 47-28 in un amen con i canestri di Mantzaris e Donadoni, gli ospiti ci provano e anche se in difesa riescono quantomeno a limitare le bocche da fuoco rosetane in attacco fanno una grande fatica. Da Rodriguez e Cepic le giocate migliori, Liofilchem che chiude avanti di 13 la frazione, 55-42. Ultimi dieci minuti in cui Roseto dosa anche le energie, rimanendo però sempre concentrata e sul pezzo: Tamani è un fattore sottocanestro, il divario torna ad essere di 16 punti (64-48), e PalaMaggetti che finalmente può tornare a sorridere applaudendo i biancazzurri.
Domenica si torna subito in campo per quello che sarà il big match della giornata: Roseto sarà di scena al PalaColombo contro la capolista Ruvo Di Puglia.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie