22 Luglio 2024
Sport Abruzzo

Roseto, Braderm Basket 20.20 conferma il play Adriano Maretto

Il Roseto 20.20 in una nota comunica di aver rinnovato, per la stagione 2024/2025, il contratto con l'atleta Adriano Maretto, primo tassello a disposizione di coach Castorina per il nuovo campionato di Serie B Interregionale.
Playmaker argentino classe 1999 di 192 cm, è arrivato in Italia nell'annata 2022/2023, disputando la C Silver laziale con Sora. Nella scorsa estate l'approdo a Roseto, dove non ha faticato ad adattarsi alla categoria, trascinando la squadra alla salvezza e chiudendo a una media di 15,9 punti, 5,7 rimbalzi e 4,2 assist in 33' di utilizzo medio, con la bellezza di 26 gare in doppia cifra su 30 e tante triple doppie sfiorate.
Giocatore dal talento offensivo sopraffino, dà il suo meglio in campo aperto e dispone di un ottimo primo passo, con cui può anche aprire il campo per i compagni. Ha inoltre tiro da 3, come dimostra il 36% di realizzazione, e ha dimostrato anche un'ottima capacità di difendere sulla palla. Tanti dei canestri decisivi hanno portato, e porteranno ancora, la sua firma.
Queste le parole di Maretto dopo la conferma: “Sono molto felice di rimanere a Roseto, ringrazio la società e lo staff tecnico, che confida in me, per darmi la possibilità di continuare un altro anno insieme. Non vedo l'ora di cominciare e di conoscere il nuovo gruppo. Spero che in questa stagione possiamo fare meglio della scorsa, lavorando dal primo giorno.”
Queste le parole di coach Castorina: “Sono contento che siamo riusciti a confermare Adriano in quanto nella passata stagione ha dimostrato le sue grandi qualità sia dal punto vista tecnico che umano. Ragazzo di estrema disponibilità, dal chiaro talento offensivo e anche nella parte difensiva ha sempre dato il massimo. Sono certo che sarà un anno importante per la sua ulteriore crescita e maturazione e per noi si tratta di un primo tassello importante nella costruzione della squadra”.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie