Roma, furbetti del bonus. Fuori i nomi. No dell’Inps: “C’è la privacy”

Tre deputati avrebbero ricevuto dall’Inps il bonus per gli autonomi.Lo si apprende da fonti parlamentari, secondo le quali sarebbero tre e non cinque, come inizialmente emerso, i parlamentari con partita Iva beneficiari del sostegno introdotto dal governo per far fronte all’emergenza Covid. Ma chi sono?Le norme sulla privacy non consentono la diffusione degli elenchi dei… Continua a leggere Roma, furbetti del bonus. Fuori i nomi. No dell’Inps: “C’è la privacy”

Tridico difende l’INPS sul ritardato pagamento Cassa Integrazione

Il Presidente dell’INPS, Pasquale Tridico, interviene in merito alla questione della Cassa integrazione dicendo che l’istituto “al 31 maggio, aveva pagato tutte le domande di cassa integrazione regolarmente presentate. Si tratta di prestazioni per circa 4,2 milioni. A giugno ne abbiamo ricevute circa 800 mila e pagate 650 mila”. Inoltre aggiunge: “è partito il nuovo… Continua a leggere Tridico difende l’INPS sul ritardato pagamento Cassa Integrazione

Reddito di Emergenza: a chi spetta, come funziona, come richiederlo

Con l’articolo 82 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, chiamato anche Decreto Rilancio, è stato introdotto il Reddito di Emergenza (REM), una misura di sostegno economico istituita in favore dei nuclei familiari in difficoltà a causa dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus Covid 19. A CHI SPETTA Il REM è riconosciuto ai nuclei familiari in possesso cumulativamente, al… Continua a leggere Reddito di Emergenza: a chi spetta, come funziona, come richiederlo

Roma, INPS, da oggi domande richieste bonus lavoratori domestici

“Da oggi sul sito dell’Inps è possibile richiedere l’indennità per i lavoratori domestici introdotta con il decreto Rilancio”. Così su Twitter la ministra del Lavoro, Catalfo, a proposito del via alle domande per l’indennità di 500 euro al mese per aprile e maggio, per domestici non conviventi che hanno rapporti di lavoro per almeno 10… Continua a leggere Roma, INPS, da oggi domande richieste bonus lavoratori domestici

Abruzzo, via libera all’INPS per la cassa integrazione in deroga

E’ arrivato nella serata di ieri il primo via libera all’Inps per l’erogazione della Cassa integrazione in deroga in favore di 264 lavoratori, pari a 63.056 ore, e oltre 500 mila euro di valore. Sono i primissimi numeri della Cassa integrazione in deroga erogata in favore dei lavoratori delle piccole e piccolissime imprese a causa… Continua a leggere Abruzzo, via libera all’INPS per la cassa integrazione in deroga

Ministro economia: “Stanno arrivando le 600 euro”

“In queste ore l’Inps sta erogando finalmente i 600 euro che dovrebbero arrivare a tutti entro la prossima settimana.La tranche di aprile sarà più rapida e consistente”.Queste le parole del ministro dell’Economia Gualtieri al Tg3.“Nessuno deve perdere il lavoro per il Coronavirus, le imprese devono avere la liquidità necessaria, tutti devono avere un reddito sufficiente”,… Continua a leggere Ministro economia: “Stanno arrivando le 600 euro”

Coronavirus, il sito Inps contagiato dal Coronainps

Allora cari amici come sapete quest’oggi il sito dell’Inps ha riaperto i battenti dopo il blocco (shutdown obbligato) di ieri. Ci hanno riferito che il blocco era dovuto a numerosi e pesanti attacchi informatici che hanno messo sotto scacco il sito della previdenza italiana, causando anche una fuga di dati personali dei cittadini. Credibile, non… Continua a leggere Coronavirus, il sito Inps contagiato dal Coronainps

INPS, sito attualmente indisponibile

Il sito ufficiale dell’Inps è attualmente indisponibile nella mattinata del primo aprile si sono registrati disguidi con il sistema informatico dell’istituto, con problemi nell’invio delle istanze. Oltre a chi non è riuscito ad avere accesso al sito, ci sono stati professionisti che inserendo le proprie credenziali si sono trovati nell’area riservata di altri iscritti all’istituto… Continua a leggere INPS, sito attualmente indisponibile

Roseto, denunciato il furbetto dei 600 euro

A Roseto degli Abruzzi un furbetto ha comunicato all’INPS ben 39 nomi per farsi poi accreditare il bonus da 600 euro. Il protagonista della geniale trovata è stato identificato come Giorgio Triglia, 35 anni, attualmente disoccupato, che ha avuto l’idea di registrare al suo indirizzo ben 35 Pin, che corrispondono ai codici Inps per accedere… Continua a leggere Roseto, denunciato il furbetto dei 600 euro

Notaresco, Inps da Giulianova passa alla competenza di Atri

Dal 18 marzo 2019, il Comune di Notaresco che ricadeva in precedenza nel bacino di utenza dell’Agenzia INPS di Giulianova (TE), ricadrà fra le competenze territoriali dell’Agenzia INPS di Atri. Previsto dalla Determinazione Presidenziale INPS n.6 del 13 febbraio scorso che ha per oggetto il “Piano di riassetto territoriale della Direzione provinciale di Teramo. Modifiche… Continua a leggere Notaresco, Inps da Giulianova passa alla competenza di Atri