Chieti, Giulio Ciccone si è ritirato dal Giro d’Italia

Giulio Ciccone

Il ciclista chietino Giulio Ciccone si è ritirato dal Giro d’Italia 2020.
Lo ha comunicato la Trek Segafredo, team dello scalatore abruzzese che è alle prese con “sintomi acuti di bronchite”.

Il dott. Emilio Magni in una nota scrive: “Giulio ha sofferto di Covid-19 a inizio settembre e le sue condizioni fisiche, anche se sufficienti per essere al via del Giro, non potevano essere ottimali.
Ha risentito della sua fragilità clinica e riteniamo che la scelta di fermarlo sia la più prudente per non sovraccaricare un fisico già stanco”.

Luciano Di Giulio

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.

Commenta la notizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: