Teramo, 18 dicembre elezioni provinciali

teramo elezioni

Ai fini dello svolgimento delle elezioni del Consiglio Provinciale di e allo scopo di minimizzare il più possibile le probabilità di trasmissione del contagio da Sars-CoV-2 tra persone, la Provincia di Teramo tiene conto delle modalità operative e precauzionali di cui ai protocolli sanitari e di sicurezza adottati dal Governo per lo svolgimento delle consultazioni elettorali dell’anno 2021.
Tiene inoltro conto del Protocollo Sanitario e di Sicurezza dettato specificamente da RSPP e Medico competente per rendere compatibili le misure di prevenzione nazionali con le caratteristiche della sede elettorale individuata nell’edificio della Provincia a Teramo in via Milli, 2.
Di seguito le principali misure delle quali si chiede la scrupolosa e responsabile osservanza.

PRESCRIZIONI DI SICUREZZA PER LA GIORNATA DEL VOTO – 18/12/2021
Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 08:00 alle ore 20:00 nel seggio costituito presso la sede della Provincia di Teramo – Sala Giunta, sita in Via G.Milli n. 2, piano primo a Teramo
Allo scopo di evitare il formarsi di assembramenti all’esterno del seggio, si raccomanda di utilizzare tutta la fascia oraria disponibile per l’esercizio del voto.
All’accesso al seggio non si provvederà né alla misurazione della temperatura corporea né al controllo del Green Pass.
E’ rimessa alla responsabilità di ciascun elettore il rispetto di alcune regole basilari di prevenzione quali:
• evitare di uscire di casa e recarsi al seggio in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37.5°C;
• non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
• non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni.
L’ingresso sarà regolamentato da personale della sicurezza che:

  • applicherà rigidamente le disposizioni per l’accesso contingentato;
  • controllerà il corretto utilizzo della mascherina;
  • ricorderà a ciascun elettorale di provvedere alla sanificazione delle mani mediante gel idroalcolico messo a disposizione dall’Amministrazione Provinciale.
    All’interno del seggio potranno accedere contemporaneamente un numero massimo di 14 elettori che dovranno posizionarsi sulle icone di sosta e, attenendosi alle indicazioni che di volta in volta verranno impartite, raggiungeranno il seggio seguendo un percorso prestabilito e delimitato.
    Le operazioni di votazione si svolgeranno nel rigoroso rispetto delle seguenti modalità operative e precauzionali:
  • Distanza minimo di un metro; al momento dell’identificazione dell’elettore con la rimozione momentanea della mascherina, andrà rispettata una distanza di sicurezza di due metri;
  • Disinfezione delle mani più volte: prima del voto e dopo il voto;
  • Disinfezione della penna dopo ogni votazione;
  • Costante utilizzo della mascherina chirurgica a coprire perfettamente naso e bocca.
    Portata a termine l’operazione di voto, l’elettore dovrà allontanarsi dal seggio evitando di intrattenersi in conversazione con altri elettori.
    Il percorso di uscita è quello che attraversa il cortile esterno e conduce in via dei Cappuccini.
    L’utilizzo dell’ascensore sarà consentito solo se strettamente necessario e verrà chiesto di utilizzare la mascherina FFP2.

PRESCRIZIONI DI SICUREZZA PER LA GIORNATA DELLO SCRUTINIO – 19/12/2021
La sala Giunta sarà destinata alle operazioni di spoglio.
L’ingresso ai locali sarà regolamentato da personale della sicurezza che:

  • applicherà rigidamente le disposizioni per l’accesso contingentato;
  • controllerà il corretto utilizzo della mascherina;
  • provvederà alla misurazione della temperatura e al controllo del green pass, a esclusione dei delegati di lista;
  • ricorderà di provvedere alla sanificazione delle mani mediante gel idroalcolico messo a disposizione dall’Amministrazione Provinciale.
    Nella sala Giunta potranno accedere, oltre ai componenti del seggio e ai rappresentanti di lista, il numero di persone riferito al numero delle postazioni a sedere loro assegnate sempre nel rigoroso rispetto della distanza minima di sicurezza pari a mt. 1,5 e dell’uso della mascherina chirurgica.
    Nella attigua sala Consiliare, dove verranno posizionate sedie ad una distanza di 1,5 metri, sarà posizionato uno schermo televisivo: anche in questo caso sarà consentito l’accesso solo nel limite dei posti a sedere.
    I percorsi di accesso ed uscita dalla sede elettorale rimarranno quelli utilizzati nella giornata elettorale, resteranno invariate, altresì, le vie di accesso ed uscita.
    Si ricorda che in nessun caso sono consentiti assembramenti lungo le scale o negli atri del Palazzo.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.