25 Giugno 2024
Sport Abruzzo

Roseto, atletica nelle scuole

Nella città di , il progetto di attività motoria denominato “il gioco a scuola” promosso dall'Atletica Vomano nella scuola primaria dell'Istituto comprensivo Roseto 1, riservato a circa 250 alunni delle classi prime, seconde, terze e la quarta del plesso D'Annunzio, ha riscosso notevole successo tra gli alunni, genitori, docenti e dirigente scolastico, premiando la volontà dei genitori, della coordinatrice delle attività sportive scolastiche Raffaella Stama, degli Insegnanti e della Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Gabriella Di Domenico.
Il programma del progetto si è svolto durante l'orario curriculare settimanalmente nei plessi scolastici D'Annunzio, Maria Schiazza e Cologna Spiaggia, durante le lezioni gli alunni hanno avuto la possibilità di ampliare il proprio bagaglio motorio attraverso attività multidisciplinari sotto la guida dei tecnici dell'Atletica Vomano e in stretta collaborazione con i Docenti scolastici. Il progetto ha avuto anche una valenza sociale e di inclusione dei soggetti svantaggiati e di tanti bambini ucraini arrivati a Roseto degli Abruzzi a seguito dell'inizio della guerra. L'atto conclusivo del programma si è svolto in collaborazione con la tutor Chiara Saracino del progetto scuola attiva kids di Sport e Salute che ha coinvolto le classi quarte e quinte, con tre eventi finali svolti nei giorni 24-25-26 maggio presso l'impianto sportivo Comunale Silvino D'Emilio di Cologna Spiaggia, al cortile scuola M. Schiazza di via Veronese, e al centro sportivo Di Florio, località Collepatito, con una massiccia partecipazione dei genitori che hanno assistito alle prove dei propri figli mentre si cimentavano nelle corse di velocità, lancio del vortex, tiro alla fune, gioco orologio, gioco percorso. Al termine dei giochi non sono mancati balli e premiazioni.

Vuoi ricevere le notifiche da TG Roseto? Accetto No grazie