Roseto, Bees Pesaro, Arcobaleno Porto San Giorgio, Magic Chieti vincono Trofeo Ministars

magic chieti roseto

Una settimana di Minibasket in spiaggia e divertimento sotto l’ombrellone, quella trascorsa dai mini atleti che da tutta Italia hanno partecipato allo storico Trofeo Ministars, giunto alla sua 31^ edizione.
Il torneo lo ricordiamo è intitolato per il 20° anno alla memoria del campione di pallacanestro di Remo Maggetti.
Ieri, con la conclusione dell’ultimo torneo, si è potuto aggiornare il lunghissimo l’Albo d’oro.

Il torneo Under 13 è stato vinto dalla Bees Pesaro, quello Aquilotti dall’Arcobaleno Porto San Giorgio, ed infine quello riservato agli Under 15 è stato vinto dalla Magic Chieti.
Dopo i festeggiamenti per le vittorie, sono state premiate tra gli applausi tutte le squadre partecipanti.
La cerimonia alla presenza del Sindaco e dell’Assessore allo sport della città di , del campione di Davide Moretti, e di tutti i Cavalieri dello zoccolo duro PSG, circuito di tornei estivi giunto al suo 33^ anno di vita.
Gli altri premi individuali sono andati alla squadra del Young Eagles Comerio Varese (premio fair play Manuela Gallicola), a Palmiro Pisetta (miglior arbitro), a Gianluca Di Gianvittorio (premio solidarietà Franco Sabaini), ed a Nicola Morelli (premio per il miglior istruttore Marco Marocco).


Soddisfatto a fine torneo Saverio Di Blasio, della Scuola Minibasket Roseto, organizzatrice del Torneo, queste le sue parole: “Siamo felici perché neanche il Covid ha fermato il nostro Ministars: dopo un’edizione “skill games” ed una dedicata al basket “3 contro 3” siamo tornati, grazie ai ragazzi dello staff, a far giocare ragazzi e ragazze provenienti da tutto il Paese su 3 campi in contemporanea: la storica Palestra D’Annunzio, l’Arena sportiva dell’Hotel Bellavista, e quella del Lido Azzurra.
Siamo tutti molto contenti, per un’altra edizione riuscitissima, che vive da sempre sui valori dell’amicizia e dello sport.
Appuntamento al Ministars 32”.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.