Roseto, Kickboxing, allievi dello SpartanS accedono ai Campionati nazionali

spartan roseto

Nella città di , la giovane squadra di Kickboxing della SpartanS, composta da demo, speranze e cadetti, in trasferta nella Città di Fermo, in occasione del Campionato regionale Marche, organizzato dall'Asd “Il Tempio di Bellona”, per il circuito Fight1, sotto l'egida dello Csen, ha conquistato domenica 29 gennaio, diverse posizioni di prestigio riuscendo così ad accedere di diritto ai Campionati nazionali di Kickboxing in programma nella città di i primi di giugno.

Emozionanti le parole del Campione del mondo ISKA, Mattia Faraoni, che in video ha salutato in apertura tutti i partecipanti alla gara queste le sue parole: “Siamo partiti tutti da qui, i campionati regionali sono uno degli scenari più importanti perchè sono il primo passo, come quando un bambino inizia a camminare, sono momenti importanti. Date sempre il massimo. Vi sostengo. Daje forte”.

Queste invece le parole diffuse in una nota, del direttore tecnico dello SpartanS club di Roseto degli Abruzzi, Sandro Teodoro: “Accompagnare undici ragazzi/e alla loro prima gara e vederne nove sul podio è il regalo più grande che potessero farmi. Questo risultato conferma che stiamo lavorando bene: in silenzio, con disciplina e costanza, si ottengono grandi risultati. Il nostro sport prevede il contatto, niente simulazioni, e questo richiede una marcia in più, un sacrificio in più. La Kickboxing aiuta la crescita psico fisica dei nostri figli regalandogli consapevolezza di sé e serenità. Perchè è la consapevolezza di sé la migliore tecnica contro le intemperie della vita”.

Di seguito riportiamo i nomi degli allievi dalla SpartanS, che nelle varie categorie, hanno conquistato il pass per i campionati nazionali di giugno a Rimini.
Primi classificati: Ibrahima Kane, Alessio Marziani, Serena Russo e Matteo Ippone.
Secondi classificati: Emanuele Grimaldi, Daniele D'Ascenzo, Gabriele Russo, Giulia D'Andrea e Alice di Serafino. Una menzione speciale va anche ad Alessandro Baldassarre e Alessandro Ragnoli.

Di Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. Iscritto dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, nell'elenco dei pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.